lunedì 10 marzo 2014

Jennifer Aniston bandisce le «selfie»

Jennifer Aniston «non comprende» né condivide la moda delle selfie.
Intervistata dalla rivista Self sul suo stile di vita l'attrice 45enne ha detto la sua sulla tendenza del momento tra le star, ovvero farsi delle foto con il cellulare e poi postarle sul web.

«Non ho Instagram e non sono di certo una fan delle selfie. Non le capisco! Mi sembra che ce ne siano già abbastanza in giro, perché farne anch'io?».
Nessuna istantanea insomma autocelebrativa o «biografica» per la star, che infatti non è nemmeno comparsa nella foto simbolo degli Oscar di quest'anno, scattata da Bradley Cooper insieme a Ellen DeGeneres e altri colleghi vip. L'immagine in poco tempo ha raccolto il record di 3 milioni di retweet diventando il «cinguettio» più condiviso della storia del social network.
La Aniston ammette però di avere un debole per certi video di YouTube.
«Ci sono molti modi per farmi sorridere. Se mi fate vedere dei video di animali, per esempio. Mostratemi delle clip dolci e mi sciolgo», ha dichiarato la star, così appassionata di gattini e cagnolini da sperare in un futuro in un intero canale dedicato al mondo a quattro zampe.
«Io farei vedere solo storie positive! Storie di eroi! Bei cagnolini che fanno cose carine. E poi riproporrei i grandi show televisivi del passato, degli anni Settanta. Come Taxi. Insomma cose che fanno ridere!».

Google+ Badge